Bolle di Rospo

CODICE3422

Non stiamo parlando ovviamente dei comuni rospi, ma del Rospo Imbufalito Nano del Ghempfwall Occidentale, detto anche R.I.N.G.O. fra gli studiosi. 
Questo animale ha una curiosa forma cronica di acne che lo fa coprire in tarda età di bolle di cioccolato, per cui è considerato l'unico caso in cui il cioccolato non fa venire l'acne, ma viceversa. Queste sono però commestibili solo sul rospo vivo, che è motlo ricercato dai bambini del Ghempfwall per leccarlo come un gelato. 
Se nessuno le lecca le bolle si seccano e si staccano, e ne vangono fatte tradizionali pozioni molto potenti. Basta agitarle nel vasetto per ottenere vincite, ricchezza e denaro. Odorandole se ne assume l'effetto afrosidiaco, oltre a un lieve retrogusto di cioccolato che può essere gradito, e comunque fa fine. 
Portano fortuna ai bambini e li fanno crescere sani e tremendi. Immerse in acqua in una notte di luna generano migliaia di rospi viscidi, ma pochi ne fanno questo uso. 
Questi rospi si riproducono così, perchè quando un maschio incontra una femmina cominciano a leccarsi e si dimenano per accoppiarsi.

Le Pozioni Magiche sono contenute in barattolini di vetro artigianale, hanno il tappo in sughero e le applicazioni in marmoresina dipinta a mano.
Misurano circa 12x4 cm e sono accompagnate da una pergamena che ne illustra la leggenda e ne indica le proprietà magiche e i modi d'uso.


Altri prodotti in "Le Pozioni Magiche"