Snik il folletto

CODICE7156

Minuscolo folletto della foresta dotato della particolare capacità di scomparire e riapparire a suo piacimento. Perde questa facoltà solo quando è bagnato, cosicchè nei giorni di pioggia resta nascosto sotto la corteccia degli alberi per non finire preda di qualche Tzohrn*.

Come molti folletti la sua sfera d'influenza è quella amorosa e sessuale, campo in cui riesce a ottenere effetti straordinari provocando fortissime attrazioni reciproche.

Solo questi folletti riescono a far accoppiare i pigri OOmbumm, i draghi ciechi delle foreste meridionali, che solitamente hanno serie difficoltà anche ad incontrarsi, facendoli diventare talmente focosi da spingerli ad accoppiarsi goffamente con tutto quello che di grosso trovano intorno a loro.

 

*Tzohrnè un grosso uccello senza piume col becco grande quanto tutto il corpo, che vive nelle fitte foreste del Ghempfwall meridionale fino alle Terre di Là.

Snik misura circa 6x6 cm è in marmoresina dipinta a mano ed è corredato di una pergamena che ne illustra la leggenda e le proprietà


9.00 €
Altri prodotti in "I Folletti del Regno di Kfoorp"